Dessert al piatto ruby

level 3

Lo Chef Ryan Stevenson ha creato questa ricetta per coronare un pranzo o una cena indimenticabili. Questo dessert al piatto sorprende per la varietà di aromi e consistenze che si coniugano in grande armonia con ruby. Una ricetta in cui smarrirsi in un piacere intenso e ritrovare la freschezza delle note acidule che contraddistinguono il bouquet di ruby. Semplicemente il modo perfetto per concludere un pasto. E’ possibile reinterpretare gli ingredienti a proprio piacere o combinarli in modo diverso per creare uno stile personale e unico.

La preparazione degli ingredienti richiede del tempo, ma il successivo impiattamento risulta rapido.

Componenti ricetta

Prodotti Callebaut utilizzati

Base gelato Ruby

IngredientiPreparazione
  • 299g
    latte
  • 299g
    acqua
  • 45g
    yoghurt

Scaldare a 40°C.

  • 60g
    destrosio
  • 12g
    glucosio 40DE
  • 6g
    stabilizzante

Aggiungere e pastorizzare.

  • 359g
    RB1

Mischiare bene. Lasciare raffreddare.

  • 120g
    purea di lamponi

Aggiungere a freddo. Mescolare nuovamente e mantecare nella gelatiera.

Suggerimento: servire con Callebaut Brésilienne BRES.

Spuma di Ruby RB1

IngredientiPreparazione
  • 352g
    RB1

Precristallizzare.

Incorporare.

Versarne 500 ml a caldo nel sifone. Aggiungere 2 cariche, scuotere bene ed erogare in un sacchetto di plastica grande. Mettere nella macchina per sottovuoto. Lasciare che il cioccolato produca una leggera schiuma e poi spegnere la macchina. Lasciare cristallizzare, mettere in frigo a 4°C e raffreddare.

Montaggio e guarnizione

1. Realizzare un ricciolo di ganache ruby
2. Con il sac à poche, realizzare dei puntini di ganache e cremoso disposti a mezza sfera.
3. Posizionare dei pezzetti di biscuit e ananas tra l’uno e l’altro.
4. Guarnire con della spuma di ruby RB1 e lamponi freschi.
5. Infine, realizzare e appoggiare 2 quenelle di gelato ruby.