Come tenere il tuo businnes pronto alla realtà del

COVID-19?

Scarica gratuitamente il manuale con le idee,raccomandazioni e guide su come poter adattare la tua pasticceria cioccolateria bakery ristorante e attività dolciarie per superare la tempesta del covid19. L'handbook sarà aggiornato regolarmente, basandosi su nuove informazioni e seguendo l'evolversi della situazione economica.

scarica la tua copi gratuita ↘

CONSEGNA? RITIRO?
RISPONDIAMO A TUTTE LE VOSTRE DOMANDE

Non è facile mantenere operativo il proprio business e organizzarlo in modo sicuro. Qui di seguito abbiamo raccolto alcune domande frequenti e alcuni consigli per lavorare in modo sicuro!

Cosa volete chiederci?
Inoltrateci la vostra domanda tramite il vostro contatto Callebaut 
o la messaggistica InstagramFacebook
La aggiungeremo alle Domande e Risposte e vi comunicheremo la risposta.

Delivery

take away

food safety

menu

communicating

RISPOSTE

Un servizio di ritiro o take-away consente alla vostra attività di rimanere operativa durante la crisi del Coronavirus. Per panetterie, pasticcerie e cioccolaterie rappresenta il modo più semplice per continuare a servire i clienti. Le cucine dei ristoranti possono continuare a lavorare a porte chiuse (nella maggior parte delle nazioni) per evitare la presenza di persone all’interno del locale.

L’organizzazione è tutto. Per garantire al vostro team un ambiente sicuro, raccomandiamo di lavorare con un team ridotto al minimo in negozio e in cucina, così da facilitare la distanza di sicurezza. Molti negozi e ristoranti preferiscono quindi:
• offrire solo una selezione di prodotti, limitandosi ai best seller I ristoranti possono limitare il proprio menu take-away solo ad alcune opzioni che cambiano ogni giorno. 
• panetterie, pasticcerie e cioccolaterie offrono spesso confezioni già pronte, riducendo al minimo le code e i tempi degli acquisti.
• molti negozi definiscono orari specifici per i ritiri; in tal modo possono organizzare meglio la preparazione, l’imballaggio e il servizio ai clienti.

Per organizzare tutto ciò in modo sicuro, raccomandiamo di osservare delle precauzioni rigorose (compatibilmente con le direttive emesse dalle autorità locali):

Nelle cucine
• Lavarsi e disinfettarsi le mani regolarmente (ogni 15 minuti).
• Lavorare indossando guanti monouso, cambiandoli regolarmente.
• Indossare mascherine laddove disponibili e se possibile.
• Rispettare la distanza di sicurezza: assicurarsi che si possa mantenere una distanza di almeno 1,5 metri tra le diverse postazioni di lavoro.
• Pulire regolarmente le superfici di lavoro, le apparecchiature e gli strumenti, disinfettandoli con alcol.
• Comunicare ai clienti, in negozio e sui social media, le misure di sicurezza e igiene adottate.

Nei negozi e ristoranti
• In caso di prodotti freschi e non confezionati: servire i clienti personalmente indossando guanti monouso. Chiedere ai clienti di non toccare alcun prodotto (fatto salvo per i prodotti già confezionati).
• L’igiene delle mani è fondamentale: chiedere agli inservienti di lavarsi le mani ogni 15 minuti e di cambiarsi regolarmente i guanti.
• Nel caso del self-service: offrire guanti monouso ai clienti.
• Proteggere i prodotti il più possibile, dietro un vetro o dietro al bancone.
• Installare uno schermo temporaneo tra la cassa e l’area dei clienti, al fine di proteggere il personale.
• Chiedere ai clienti di effettuare solo pagamenti senza scambio di contanti, preferibilmente contactless. Nel caso in cui i clienti utilizzino e tocchino il lettore per i pagamenti, pulirlo immediatamente con alcol dopo ciascun utilizzo.
• Per i negozi di dimensioni inferiori a 10 m2: esporre un cartello in vetrina chiedendo ai clienti di fare la coda fuori quando c’è già un cliente in negozio.
• Per i negozi di grandi dimensioni: contrassegnare il pavimento con nastro adesivo per indicare le distanze di sicurezza (1,5 metri).
• Se possibile, contrassegnare la distanza di sicurezza di 1,5 metri anche all’esterno del negozio per aiutare i clienti a capire dove devono aspettare.
 

 


 

Durante l’organizzazione delle procedure di ritiro o take-away, raccomandiamo di adottare le precauzioni necessarie per proteggere nel miglior modo possibile il personale e i clienti. Ecco alcuni suggerimenti utili:
• Per i negozi di dimensioni inferiori a 10 m2: esporre un cartello in vetrina chiedendo ai clienti di fare la coda fuori quando c’è già un cliente in negozio.
• Se possibile, contrassegnare la distanza di sicurezza di 1,5 metri anche all’esterno del negozio per aiutare i clienti a capire dove devono aspettare.
• Per i negozi di grandi dimensioni: contrassegnare il pavimento con nastro adesivo per indicare le distanze di sicurezza (1,5 metri). Quando si raggiunge il numero massimo di clienti in uno spazio chiuso, chiedere ai clienti di fare la coda fuori, lasciando entrare un nuovo cliente solo quando ne esce un altro. Può essere utile contrassegnare la distanza di sicurezza all’esterno del negozio.
• Chiedere ai clienti di entrare da soli nel negozio, evitando il più possibile l’ingresso di famiglie o coppie.
 

 


 

Chiedere ai clienti di effettuare solo pagamenti senza scambio di contanti, preferibilmente contactless. Nel caso in cui i clienti utilizzino e tocchino il lettore per i pagamenti, pulirlo immediatamente con alcol dopo ciascun utilizzo.

 


 

backtotop