Dolce glassato ruby

level 2

Cosa c’è di meglio di buon dolce appena sfornato e poi deliziosamente glassato con ...ruby! Questa ricetta prevede l’utilizzo di farina di mandorle e scorza di limone, che insieme si coniugano in maniera perfettamente armoniosa con il gusto di ruby.

La glassa non è vischiosa e consente di poter conservare il dolce per diversi giorni senza problemi. Inoltre, la glassa ruby protegge il dolce ed evita che si secchi.

Componenti ricetta

Prodotti Callebaut utilizzati

Dolce al limone

IngredientiPreparazione

3 torte grandi da 400 g

  • 210g
    burro 82% grassi
  • 38g
    panna liquida PF17
  • 191g
    crema di burro
  • 256g
    farina di mandorle 100%
  • 23g
    pasta di vaniglia
  • 92g
    tuorli
  • 54g
    uova

Amalgamare insieme.

  • 122g
    farina T45
  • 19g
    scorza di limone

Aggiungere.

  • 138g
    albumi
  • 57g
    zucchero

Realizzare una meringa. Incorporare nell’impasto del dolce.

Versare in stampo. Cuocere in forno a 160° per 40 minuti. Versare in stampo. Cuocere in forno a 160° per 40 minuti.

Glassa ruby per dolci da forno e viennoiserie

IngredientiPreparazione

12 torte grandi

Fondere.

  • 80g
    olio di vinaccioli
  • 27g
    burro PF28
  • 11g
    XS lamponi in pezzi
  • 11g
    lampone in fiocchi

Unire e mischiare bene.

Versare in una terrina, chiudere bene con la pellicola e conservare in frigo. Prima dell’utilizzo, scaldare a ±35°C . Raffreddare e glassare i dolci. Lasciare riposare prima di guarnire.

Suggerimento: aggiungere della ganache ruby montata.